Business Online

Come creare prodotti informativi digitali che si vendono da soli

Vuoi fare soldi online, non è vero? Inizia con il capire che Internet è il posto giusto in termini di creazione, di commercializzazione e di vendita della conoscenza altrimenti detta prodotti informativi digitali o termine coniato da qualche anno “infoprodotti”.

Internet è diventato il luogo dove i consumatori preferiscono comprare le cose. Se vuoi avere anche tu un po’ di quel business multi milionario annuale che è Internet, allora devi avere un prodotto online che le persone vogliano comprare.

Pss…ti piacerebbe avviare il tuo business e portarlo al successo, ma hai un lavoro full-time che ti occupa tutto il tempo? Accedi gratuitamente alla mia personale checklist e scopri come riuscirci >> CLICCA QUI

Puoi certamente commercializzare e vendere prodotti fatti da altre aziende e imprese individuali (affiliate marketing) ma, quando produci autonomamente i tuoi prodotti informativi digitali, guadagni il più alto margine di profitto.

Dopo che avrai capito le basi fondamentali, sarai in grado di determinare quale tipo di prodotto informativo digitale potrebbe essere ideale per te e sul quale focalizzarsi.

Creare il tuo prodotto è relativamente semplice e non costa un esagerato importo di denaro per produrlo. E’ solamente informazione in forma di prodotto.

Cerca di essere sicuro che il tuo prodotto informativo digitale offra sia qualità che valore.

Se vuoi che il tuo prodotto abbia un impatto, ti devi focalizzare sulla qualità. Come pure nei negozi fisici, i prodotti che sono fatti con materiali scadenti tendono a mancare di qualità. Il produttore sarà in grado di far pagare meno per tale prodotto, e pertanto attirerà molti consumatori solo per un possibile risparmio, ma questo non gli farà guadagnare una reputazione positiva.

Quando si parla di prodotti informativi digitali creati per Internet la qualità è misurata diversamente. Tali prodotti possono includere e-book, video, musica, applicazioni, giochi e altri articoli scaricabili.

Generalmente quando il consumatore fa un acquisto, il prodotto acquistato può essere scaricato in pochi minuti sul proprio computer. Il grande vantaggio di questo tipo di prodotto è appunto l’immediatezza.

Come risultato la qualità sarà determinata dal contenuto e dalla composizione dell’informazione. Se passi un po’ di tempo a confezionare un prodotto di qualità ,con contenuti rifiniti, un accattivante cover o immagine e un tipo di prodotto che le persone troveranno utile, allora avrai molto più successo di quanto avresti ottenuto con un prodotto messo insieme in modo approssimativo.

Lettura correlata:
Guida definitiva per creare video corsi che vendono

Decidi quale tipo di prodotto informativo digitale vuoi creare

Potrai pure avere fantastiche idee per vendere online, ma puoi essere soggetto a preconcetti. Ognuno di noi pensa di avere le migliori idee come se fosse l’unica cosa che ci serva per far sì che le persone si fiondino a comprare il nostro prodotto, non basta solamente investire tempo, denaro e impegno. Il problema con questa mentalità è appunto questo innato preconcetto.

Tendiamo ad essere esageratamente eccitati, riguardo certe idee che abbiamo, che ci sentiamo già vincitori. È importante ottenere delle opinioni riguardo il nostro prodotto da persone che non hanno un interesse mal celato riguardo la nostra idea.

Amici e parenti possono essere un ideale pubblico al quale chiedere opinioni. Ma è importante che tu ti assicuri che loro sappiano che tu vuoi da loro la più onesta opinione.

Se la tua idea è considerata unica o ideale, inizia a ricercare sul web possibili idee simili alla tua che già esistono. Potrai pensare che la tua idea sia unica, ma altre persone potrebbero già aver lanciato qualcosa di simile sul mercato. Questo però non significa che devi abbandonare la tua idea, cerca invece di determinare se la tua è differente o migliore delle altre.

Il potere dei prodotti informativi digitali online

I prodotti che sono specificatamente fatti per la vendita online hanno una caratteristica unica, il fatto che possono essere scaricati dal consumatore non appena la transazione si è conclusa.

Questo significa che il marketing dovrà essere importante tanto quanto il prodotto stesso. Quando immetti sul mercato il tuo prodotto la cosa che devi fare è parlare direttamente al bisogno di un target specifico, e fargli capire come il tuo prodotto andrà a soddisfarlo.

Bloggare è un fantastico modo per promuovere il tuo prodotto informativo digitale. Conoscere come iniziare un blog o usare un servizio di web hosting, è essenziale per la vendita online.

Tieni a mente questi pensieri mentre ti muovi avanti con la tua idea.

Conosci il mercato

È di estrema importanza che tu conosca il mercato che andrai a prendere in considerazione. Quale fascia d’età sarà più interessata al tuo prodotto? Questa fascia sarà composta da uomini, donne o entrambi?

Lettura correlata:
[InfoProdotti] Come crearli velocemente

Se crei qualcosa che sarebbe perfetto per donne professioniste di mezza età ,ma focalizzi il tuo prodotto sui giovani uomini universitari, allora il tuo prodotto non si venderà.

Se realizzi che hai preso di mira il target sbagliato, porta cambiamenti al prodotto e alla tua campagna di marketing, non abbandonare semplicemente il progetto. La cosa fantastica, di molte delle cose create per le vendita su Internet, è che possono essere alterate senza un enorme spesa o sforzo.

Come ho menzionato prima, il marketing è importante per il tuo prodotto come lo è la qualità. Prima che tu metta insieme questo magnifico prodotto informativo digitale che venderà da matti, dovresti pensare al marketing. Se prometti qualcosa di valore al lettore il marketing sarà molto più facile.

Sviluppa in maniera equilibrata un marketing che completa il prodotto. I testimonial sono un perfetto modo per mostrare ai possibili acquirenti che quello che stai offrendo vale il loro investimento di denaro. Se ancora non hai clienti considera di dare alcune copie gratis in cambio di qualche testimonianza di valore.

Risolvi un problema

Come fatto notare prima, ogni cosa indirizzata ai consumatori deve risolvere un problema. Un racconto risolve il problema di sopperire alla noia con un intrattenimento tranquillo. Un e-book su come diventare un affiliate marketer risolve il problema che possono avere professionisti con poca esperienza.

Dovresti condurre ricerche di mercato per determinare esattamente come risolvere quel tipo di problema per il consumatore. Guarda se ci sono prodotti simili al tuo che sono di successo ,come pure quelli che non sono stati tanto di successo. Ci sono spesso tante lezioni da imparare da entrambi.

Creare un prodotto, che intendi vendere online, richiede un grande volume di tempo speso nella ricerca di mercato prima di essere creato.

L’idea che hai può essere incredibile, ma hai comunque bisogno di una seria mole di lavoro prima che tu raggiunga il successo con essa. E’ bene che tu lo sappia e che te ne renda conto fin dall’inizio.

Lettura correlata:
11 modi per attivare gli utenti

Per approfondire:

  1. Information Business: 6 ragioni sul perchè creare il tuo
  2. [Gratis] Come avviare il tuo business online mentre lavori full time? Accedi alla mia checklist personale
  3. [DiventaUnMarketer CAMPUS] Il corso più veloce e pratico per avviare il tuo business (nel tempo libero e nei week end)

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento

1 commento

  • E’ molto importante non sottovalutare il punto “conosci il mercato”. Per avere un prodotto/servizio che raggiunga un ottimo numero di vendere è necessario conoscere bene il target e se c’è abbastanza domanda da crearci un business. Se si sbagli la ricerca di mercato il business è già compromesso in partenza