Email Marketing

SendinBlue: il miglior servizio email marketing (in italiano) per gli utenti di WordPress

L’email marketing è un caposaldo nei migliori business online, pertanto è fondamentale disporre di un servizio che lo fornisca. E, che tu ci creda o no, esistono delle alternative ai master AWeber e MailChimp.

SendinBlue è una di queste alternative.

Dal settembre del 2012, esso offre “la più semplice e affidabile soluzione di marketing per tutti”, sia per gli utenti che intraprendono ora questa strada che per i veterani.

Dato che l’Email Deliverability  è una bestia difficile da domare e visto che ogni giorno escono nuove fantastiche tecnologie, sono sempre alla ricerca di alternative ai soliti software di marketing.

Fortunatamente, ho testato SendinBlue per la prima volta nell’estate del 2013 e in questo articolo lo presenterò con l’obiettivo di farti capire come può venirti incontro nel tuo Email Marketing.

Cos’è SendinBlue?

In poche parole, è un servizio per l’email marketing. Se ti sembra un po’ ambiguo per i tuoi gusti, ti dico che esso copre le email di massa, quelle transazionali (ad esempio la conferma degli acquisti o la reimpostazione della password) e gli sms ai cellulari.

Lo scorso mese ha festeggiato il suo secondo compleanno con 20.000 utenti: un ottimo numero.

Ma, potresti chiedere, cos’è che lo rende migliore?

Per quanto ne so, ci sono tre fattori da considerare:

  • Servizio. Cosa offrono loro che la concorrenza non offre? In cosa viene paragonato agli altri?
  • Prezzo. Sono più o meno costosi della concorrenza?
  • Integrazione con WordPress. Quanto si integra il loro plugin con WordPress?

Analizziamoli uno alla volta.

Il servizio di SendinBlue

sendinblue cpanel

La prima caratteristica che lo differenzia dagli altri è l’opzione di iscriversi gratuitamente con un account senza limiti decisivi, diversamente da MailChimp.

Ci sono solo due restrizioni:

  • Puoi inviare solo 9.000 email al mese (300 al giorno)
  • La newsletter builder è disponibile solo per 60 giorni

Non è il tipico servizio che mi spaventa e che ti fa registrare gratuitamente per niente, anzi, credo che SendinBlue sia tanto buono (se non migliore) quanto gli altri.

Se vuoi dargli una chance, la registrazione è veloce e indolore: inserisci il nome della società, l’indirizzo email e la password qui.

Lettura correlata:
Quick tip #3: SumoMe List Building - Ci voleva!

Sono rimasto davvero impressionato per quanto l’interfaccia fosse chiara. Anche se sono un fan di AWeber, riconosco che la sua interfaccia è abbastanza confusionaria per i “novellini”.

SendinBlue invece è diverso: intuitivo è la parola che mi viene in mente per descriverlo.

Ecco uno screenshot:

sendinblue newsletter builder

Esso offre una grande quantità di elementi, molti dei quali magari li conosci già, oltre ad altre aggiunte:

  • Contatti illimitati (iscritti). È vero. Puoi avere tutti gli iscritti che vuoi senza costi extra. Ne parlerò di più nella sezione del prezzo.
  • IP dedicato. Ha un costo aggiuntivo, ma ti permette di inviare le tue email con il nome del tuo dominio.
  • “Trigger marketing”. È una versione di SendinBlue per le risposte automatiche (followup).
  • Mappa termica. Ti permette di vedere dove cliccano i tuoi iscritti (strepitoso).
  • Integrazione con Google Analytics
  • Dati in tempo reale

Anche se queste funzionalità sembrano non ricordartelo, SendinBlue rimane sempre un servizio di email marketing. Tuttavia, consta di tre servizi di cui abbiamo già parlato. email marketing, email transazionali e sms, tutte sotto lo stesso tetto.

Alcuni non ne sono molto entusiasti, mentre per altri sarà una manna dal cielo, così come lo è per me.

Ma non è tutto.

Per me, è il prezzo quello che distingue SendinBlue dagli altri servizi.

Quanto costa?

La varietà e la flessibilità del costo sembrano essere la chiave di SendinBlue:

Come abbiamo già detto, il piano di entrata è gratuito e multifunzionale (per un tempo illimitato).

Il piano Micro (5,50 € al mese) offre le stesse funzionalità, ma puoi inviare più email.

E’ il piano Bronze che suscita più interesse, veramente molto vantaggioso rispetto alla concorrenza. Hanno tutte le stesse funzionalità, con solo due differenze:

  • Più paghi, più email puoi inviare
  • Puoi avere un IP dedicato quando ti iscrivi al piano Gold o agli altri

Questo è ciò che offre il Bronze rispetto ai Free e al Micro. Oltre a darti la heatmap, fornisce i dati in tempo reale.

La cosa più interessante del prezzo è che viene calcolato in base al numero delle email che invii, non al numero degli iscritti che hai, cosa che invece non fanno AWeber e MailChimp (almeno per chi invia email come me), e a seconda delle tue preferenze e dell’uso che fai dell’email marketing questo può essere un grande vantaggio.

Lettura correlata:
7 tattiche per avere un efficace Lead Magnet (e perché non dovresti scrivere un gigantesco e-book)

Dopotutto, il numero degli iscritti è secondario, ciò che conta è inviare loro le email.

Anche se i diversi modelli di prezzo rende difficile il paragone con altri servizi, a me sembra che sia in cima alla lista. Il piano Bronze, a 29 euro al mese per 60.000 email, sembra molto più conveniente dei 43 euro di AWeber per 5.000 iscritti o i 44 euro di MailChimp per 5.000 iscritti.

Con SendinBlue, povrai inviare più di 10 email al mese, ogni mese, a ogni iscritto, cosa che magari ti costerebbe di più con gli altri servizi.

In breve, se invii email ai tuoi iscritti una o due volte a settimana, SendinBlue è il servizio più economico.

Senza parlare della flessibilità del pagamento.

Come si integra SendinBlue con WordPress?

Sending Blue
Ogni servizio di email marketing ha un plugin che si integra con WordPress. Tuttavia, l’esperienza mi porta a dire che molti di loro non sono utili per il peso in byte.

Quindi, in che modo SendinBlue ha sviluppato il plugin?

In una parola: molto bene (beh, no, ne sono due…).

Non è un semplice plugin per il modulo di registrazione, è a tutti gli effetti una soluzione di email marketing incentrata su WordPress, con tutte le opzioni che vuoi.

SENDINBLUE WORDPRESS PLUGIN

SendinBlue è un’azienda francese, ma da buoni europei, hanno ben pensato di tradurlo anche in italiano. La qualità del plugin e del servizio è ottima.

Configurare il plugin è solo una fetta dell’intera torta. Puoi copiare e incollare la tua API key dal tuo account di SendinBlue ed è fatta, l’integrazione è terminata!

Una volta fatto, potrai gestire la tua intera campagna di email marketing dal tuo sito WordPress, ed inviare le email di wordpress (registrazione utente, recupero password, ordini woocommerce, etc, attraverso il loro servizio SMTP.

È la migliore integrazione che abbia mai visto tra un servizio di email marketing e WordPress. Il plugin lo trovi qui.

Conclusione

SendinBlue è un’ottima alternativa alla sua concorrenza grazie al fatto che è disponibile anche per gli utenti di WordPress.

Se vuoi confluire tutti i tuoi sforzi sotto un unico tetto che sia anche economico (alternativamente a MailChimp e AWeber), SendinBlue è ciò che stai cercando.

Lettura correlata:
Come costruire una buona mailing list tramite il guest blogging

Mi hanno dato l’impressione di essere un business giovane e affamato che non si limita a voler diventare uno dei più grandi colossi nel web.

Agisce in maniera differente.

Questo servizio non sarà il massimo per tutti, ma credo che la maggior parte degli utenti di WordPress si farà un favore registrandosi su SendinBlue (plugin compreso).

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento

3 commenti

  • Ho dato un occhiata al servizio e sembra interessante.Volevo farti una domanda: l’automazione delle liste (se ti iscrivi ad una lista vieni cancellato da un altra) e’ una funzione disponibile in questo servizio?

  • Ciao Stefan, mi sapresti dire come si può fare con sending blu una casella tipo Widget per far iscrivere le persone alla mailing list? Con la spunta della privacy?

    Grazie