Business Online

15 strumenti per creare automazione nel tuo piccolo business

Il Wall Street Journal descrive in che modo il marketing stia diventando sempre più automatizzato grazie alle ultime tecnologie.

Questo accade non perché siano cambiati gli obiettivi del marketing stesso, ma perché sono cambiati i mezzi per raggiungerli.

Oggi è disponibile un ampio raggio di strumenti per l’automazione finalizzati a migliorare la presenza digitale e le campagne di marketing del tuo piccolo business, facendo leva sulle email, sui social media e sui servizi web.

1. Social media

  • Hootsuite: Hootsuite è dedicato al miglioramento e all’automazione dell’engagement sui tuoi social in più di 35 network come Facebook e LinkedIn.

Esso identifica gli influencer nel tuo mercato e automatizza le strategie del social marketing: puoi semplicemente iscrivere il tuo business per il piano gratuito di Hootsuite che supporta fino a tre profili social e due campagne per gli utenti singoli.

  • 99 Dollar Social: cerca ottimi contenuti, crea dei post per i social media, inserisce hashtag e immagini accattivanti, tutto risparmiando tempo prezioso.

99 Dollar Social fa tutto il lavoro per te creando post freschi e diretti ai clienti per condividerli sui tuoi profili Facebook e Twitter una volta al giorno, sette giorni su sette. Tutto questo andrà ad automatizzare i post sui tuoi social e ti permetterà di riprendere a gestire la tua azienda.

2. All in one

  • HubSpot: non solo Hubspot è un’ottima soluzione per irrobustire le vendite e il marketing, ma è anche un’eccellente risorsa educativa per i piccoli imprenditori.

Esso infatti, fa leva sui dati di marketing in tempo reale per fornirti informazioni targhetizzate, utili per gestire i lead e generare vendite. Puoi anche creare un processo lavorativo per automatizzare le tue campagne di marketing e tracciare la tua crescita con obiettivi predefiniti e lead segmentati.

  • Infusionsoft: Infusionsoft è una soluzione molto conosciuta di marketing e di vendite tutto in uno, designata in particolar modo per le piccole aziende.

In questo modo puoi automatizzare la lead scoring, capturing e segmentation grazie alla potenza delle opzioni di gestione delle relazioni con i clienti (customer relationship management CRM) di Infusionsoft. Esso ti offre anche un ventaglio di strumenti per automazione, fra cui l’email marketing, il social marketing, le vendite e l’e-commerce.

Lettura correlata:
Guida definitiva per creare video corsi che vendono

Noi di Diventa un Marketer usiamo Infusionsoft per molti dei nostri business. Infusionsoft si integra anche con centinaia di servizi di terze parti attraverso il suo ampio marketplace.

  • Yodle: negli ultimi dieci anni Yodle ha ricevuto moltissimi premi per aver fornito ai piccoli imprenditori un’ottima piattaforma di marketing.

Esso offre parecchi servizi di automazione conosciuti come fondamentali per il marketing e i business locali possono sfruttare Yodle per generare liste delle aziende locali in più di 50 directory come Google e Facebook. Specializzato in Local solutions.

3. Comunicazione

  • MailChimp: focalizzato principalmente sull’email marketing, MailChimp è uno degli strumenti di automazione più accessibile in questa lista.

Puoi tranquillamente utilizzare le sue opzioni per targhetizzare i clienti in base a dati specifici, inclusi il comportamento, le preferenze e le vendite passate. Puoi anche utilizzare gli API (application program interface) per creare processi lavorativi personalizzati con strumenti per l’organizzazione e la segmentazione.

MailChimp si integra con una valanga di tecnologie web, fra cui alcuni strumenti di automazione descritti in questo articolo.

  • Slack: Sono tanti gli imprenditori che ogni giorno passano molto tempo a gestire le email nell’inbox. Slack offre una piattaforma gratuita per la comunicazione rapida fra i membri del team.

Le conversazioni vengono gestite come una finestra per chat visibile da tutti nella tua azienda: Slack è anche un potente strumento di automazione che molte attività usano come alternativa alle email tradizionali.

4. Digital marketing

  • Needls: Needls fornisce un servizio per creare automaticamente, targhetizzare e ottimizzare le tue pubblicità digitali.

Per iniziare, dovrai caricare le immagini, i video e il messaggio di base, dopodiché Needls farà tutto al posto tuo.

Esso dispone di molte opzioni, fra cui quella per generare landing page, i report sui social media e le statistiche per tracciare l’outreach e la presenza digitale della tua azienda.

  • Spokal: se la tua azienda utilizza WordPress, allora la piattaforma per l’inbound marketing di Spokal migliorerà e distribuirà il tuo contenuto.

Esso fornisce una gestione avanzata dei contenuti oltre a degli strumenti per la SEO per assicurarti che il tuo sito su WordPress riceva la giusta attenzione. Puoi utilizzare i servizi di condivisione automatizzata di Spokal per far leva sulla presenza digitale della tua azienda sui social network. Esso si integra con MailChimp e con ActiveCampaign per l’automazione delle campagne di email marketing e della fidelizzazione dei clienti.

Lettura correlata:
Aggiungi colore al tuo Copywriting

5. Vendite e e-commerce

  • Printful: se cerchi di potenziare la portata del tuo business, le migliori risorse per attrarre nuove aziende sono i gadget personalizzati e gli omaggi.

Printful ti permette di stampare il tuo logo su diversi prodotti, con opzioni accessibili, come le tote bag, le tazze da tè e i poster.

Esso si integra con parecchi servizi e-commerce e supporta l’integrazione personalizzata attraverso i suoi API.

  • RegFox: Pianificare un evento o una conferenza per il tuo business è abbastanza semplice se utilizzi i servizi per la registrazione di RegFox.

Questo perché, diversamente dagli altri, RegFox ti permette di mantenere il 100 per cento dei costi di gestione sostenuti durante la vendita dei biglietti.

Nonostante la RegFox ti addebiti meno di un dollaro per partecipante, costa comunque il 50 per cento in meno rispetto alla competizione, rendendosi quindi una risorsa accessibile alle necessità della tua azienda per la pianificazione degli eventi .

  • Salesforce.com: Salesforce.com è una delle compagnie leader per l’automazione e la CRM delle aziende.

Puoi far leva sui suoi potenti strumenti di automation marketing e di vendita per incrementare la tua presenza digitale e le tue campagne di marketing. Salesforce.com si integra con centinaia di applicazioni per le terze parti dei business attraverso il suo ampio mercato di API chiamato AppExchange.

  • SalesAutopilot: SalesAutopilot, una soluzione tutto in uno di marketing, vendite e CRM, offre un ampio raggio di servizi digitali per i piccoli imprenditori.

Il suo modulo di helpdesk automatizza i feedback dei clienti e supporta il tracciamento dei biglietti per la tua azienda e il suo modulo di marketing “auto pilot” fornisce un’ottima soluzione per l’email maketing.

Se il tuo business sta cercando un bel servizio per la marketing automation, allora SalesAutopilot potrebbe essere ciò di cui ha bisogno per iniziare.

6. Internet automation

  • IFTTT: acronimo di “if this then that”, IFTTT è uno degli strumenti di automazione più rapidi disponibili sul web con cui puoi creare delle ricette che svolgono determinate azioni in base a degli stimoli predefiniti.

Ad esempio, puoi fare una ricetta che aggiunga automaticamente le informazioni dei contatti dalle email su un foglio Excel.

Lettura correlata:
5 cose da fare quando qualcuno ruba la tua idea

Come vedi, non è solo un servizio ideale per un’automazione personale, ma anche un ottimo strumento per un’azienda.

Ultimamente esistono più di 240 connessioni ad app di parti terze, conosciute come canali, per automatizzare il tuo business sul web.

  • Zapier: Zapier è molto simile a IFTTT in quanto automatizza le azioni nelle app di parti terze e nei servizi, tuttavia, il suo focus è sui servizi delle aziende piuttosto che sull’automazione personale.

Puoi configurare questo strumento per avere accesso a più account sullo stesso servizio come Twitter o Microsoft Office 365 e creare dei processi lavorativi automatizzati, meglio conosciuti come zap.

 

Le tecnologie di automazione ti permettono di risparmiare tempo prezioso, che solitamente impiegavi per quei processi ridondanti, così da aiutarti a focalizzarti sulla crescita del tuo business, inoltre oggi come oggi, agire in fretta significa tutto, molte volte in questo mondo che viaggia così veloce non hai il tempo necessario per svolgere tutti i compiti, svolgerli bene e in fretta quindi è davvero importante capire quali sono gli strumenti che possono aiutarti ad avere un carico di lavoro minore e di utilizzare quelle automazioni che possono solo giovare ai risultati del tuo business 😉 .

 

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento