Advertising

6 strumenti di Facebook Ads che potrebbero migliorare il tuo business

Sebbene Facebook sia il social network più versatile per ciò che riguarda la promozione di un business in un’audience super targhetizzata, non è poi così facile gestire la sua area dedicata alle campagne.

ads manager

Infatti, anche se offre immense opportunità per targetizzare gli utenti, rimane una piattaforma ancora piena di segreti per ciò che concerne le tecniche pubblicitarie, tanto che spesso anche un esperto di marketing potrebbe rimanere a bocca aperta. Ma, una volta rivelati, questi segreti ti apriranno gli occhi sulle fasi fondamentali che dovrai seguire al fine di promuovere il tuo business su Facebook e avere ottimi risultati.

1) Usa Audience Insights per avere maggiori informazioni sulla tua audience

Sicuramente hai già sentito parlare del Custom Audience di Facebook, il sistema che ti consente di targhetizzare gli iscritti della tua mailing list, ma molto probabilmente non conosci Audience Insights, l’elemento nascosto delle Facebook Ads.

Esso si differenzia dal “page insights” in quanto cerca gli ultimi trend su chi è già tuo cliente e su chi potrebbe diventarlo e rivela importanti informazioni a proposito della tua audience targhetizzata come:

  • L’utilizzo di Facebook: ti fa sapere se i tuoi utenti accedono alla tua pagina attraverso il computer o il cellulare
  • I “mi piace: indica sia la frequenza dei “mi piace” e dei commenti sui tuoi post che la frequenza dei click sugli annunci pubblicitari
  • Le informazioni demografiche: ti fa sapere età e sesso della tua audience e il loro livello di istruzione
  • La lingua e la provenienza: indica quali sono le loro lingue preferite e dove vivono
  • Le attività d’acquisto: ti fanno sapere il loro passato riguardante acquisti e metodi di shopping

Con questa opzione, puoi venire a conoscenza di tutte quelle informazioni cruciali e non, sul tuo target, in modo da poterle utilizzare per migliorare le politiche di engagement sulla tua pagina Facebook.

2) Usa il retargeting con i Custom Audience

Facebook ha inserito un altro elemento per assistere le inserzioni pubblicitarie nel processo di ritarghetizzazione. Conosciute come Custom Audience , questo tool ti permetterà di mostrare gli annunci a chi ha visitato il tuo sito, e di ottenere dei risultati con dei costi veramente molto bassi.

Lettura correlata:
Come iniziare con i Facebook Ads

Le Custom Audience possono essere create sia con l’Ads Manager sia che con il Power editor. I vantaggi principali nel suo uso sono poter collegare gli attuali iscritti della tua Mailing list con altri utenti di Facebook attraverso l’importazione degli indirizzi email salvati nel database e poter facilmente raggiungerli con maggiore engagement e con dei costi molto contenuti.

custom audience

3) Crea facilmente nuove inserzioni con Power Editor

Un’altro straordinario tool di Facebook è il Power editor, lo strumento di gestione utile a quelle persone che hanno bisogno di pubblicare e controllare costantemente l’andamento delle campagne pubblicitarie

 

4) Scopri maggiori informazioni con Ads Reporting

Non so in quanti siano interessati a conoscere maggiori informazioni e dettagli sulle proprie Facebook Ads 🙂 , come il numero dei click, le impression e così via, ma se anche tu fai parte di questa cerchia sarai ben felice di sapere che Facebook è ora in grado di fornirti notizie molto chiare sulle tue campagne grazie ad Ads Reporting, il sistema che estrapola dati importanti al fine di avere un report completo.

Questo strumento ti permette di determinare rapidamente quanto sia efficace il tuo annuncio in base al paese, all’età e al placement, senza il bisogno di uno split test.

In questo modo, potrai facilmente valutare la performance in base all’Action Metrics e modificare le informazioni che desideri mostrare nel tuo report. Puoi anche aggiungere una nuova dimensione o un’analisi con una di queste opzioni (genere, età, paese, placement, dispositivo e destinazione) per avere i risultati ancora più filtrati.

Se selezionerai, quindi, “Crea Report”otterrai un report che mostrerà il numero di uomini e di donne che vedranno o cliccheranno sulla tua inserzione. Questo nuovo elemento è molto utile per capire se una particolare campagna pubblicitaria sia o meno efficace.

5) Scopri se le tue campagne stanno dando i loro frutti con il Conversion Tracking

Lo strumento Conversion tracking ti aiuta a capire se le tue campagne pubblicitarie stanno dando i loro frutti e ti aiuta a calcolare il ROI che esse generano in base alle varie azioni che compiono i tuoi utenti.

Una volta impostati i pixel di conversione sul tuo sito e una volta creato un annuncio pubblicitario su un sito esterno, potrai facilmente vedere l’opzione al fine di farti sapere quali sono gli esiti più produttivi che hai ottenuto con la tua inserzione.

Lettura correlata:
Adblock Plus sta uccidendo le tue conversioni?

 

Se stai ingrandendo il tuo business con i Facebook Ads, assicurati di aver ben appreso gli strumenti che questa piattaforma nasconde per poter così ottenere risultati migliori. Se hai intenzione di utilizzarli, faccelo sapere nei commenti qui sotto!

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento