Brand Management Business Online

Come semplificare il tuo marketing

Amo il marketing, soprattutto quello applicabile sul web. Ma più vado avanti più vedo che le cose si complicano, diventa sempre più difficile per le persone stare dietro ai trend, stare dietro a tutte le nuove tecnologie che promettono di rialzare le sorti di strategie rese ininfluenti causa l’utilizzo di massa.

Un business è di per se impegnativo, si diventa imprenditori per essere liberi, ma nella maggior parte dei casi quella libertà vuol dire lavorare di più rispetto a prima e vogliamo metterci anche questo marketing sempre più complicato?

Ecco perchè ho scritto questo articolo. Complicarsi la vita non aiuta nessuno, soprattutto se sei nella fascia dei solopreneur, ovvero l’imprenditore web che fa un pò di tutto, senza spendere in costose consulenze e senza assumere dipendenti.

Il marketing online, soprattutto per chi è appassionato, può essere un vortice che ti risucchia e ti crea lavoro senza produrre risultati se non presti le giuste accortezze.

Ecco quindi 4 step per ritrovare la semplicità senza rinunciare alle nuove strategie, ma lavorando in modo che non ci risucchino nel loro complicato e fuorviante mondo dei trend e della tecnologia.

1) Allinea di nuovo il tuo focus

Ogni tanto fa bene ripassare la lezioncina. Sai, sul web le informazioni viaggiano alla velocità della luce, ma anche la crescita di un imprenditore va nella stessa direzione.

Dopo 4-6 mesi dalla tua ultima analisi potrebbero essere cambiate alcune cose. In primis il modo di vedere il mercato, la tua capacità di guardare in profondità oltre ai feedback ricevuti che ti fanno capire una miriade di cose.

Rifatti le domande che ti hanno portato a creare il tuo business:

  • Qual è il mio cliente ideale? Di quale mercato fa parte?
  • Qual è il mio obiettivo? Cosa voglio raggiungere?
  • Cosa funziona adesso? Quale strategia sta avendo meno cambiamenti nel tempo?

Rifarti queste domande può apriti gli occhi. Può estrapolare delle informazioni che non hai mai immaginato prima. Puoi capire che il tuo pensiero è cambiato rispetto a prima, anche se sono passati pochi mesi.

Lettura correlata:
Information Business: 6 ragioni sul perchè creare il tuo

Riallineare il target è una cosa che molte aziende fanno man mano che crescono e acquisiscono esperienza. E questo uccide l’hope marketing, il marketing che ti fa solo sperare di ottenere risultati, portandoti a rivolgere la tua attenzione al giusto pubblico, quella particolare fetta di quel particolare mercato che è disposta a spendere per acquistare i tuoi prodotti o servizi.

Stessa cosa per gli obiettivi. E’ facilissimo perdere il focus, allontanarsi facilmente da quello che è il nostro obiettivo principale.

Focalizzati su un certo obiettivo e smetti di pensare agli altri, perchè non solo produrrà più risultati ma riuscirà a insegnarti a gestire più cose contemporaneamente (grazie all’automation marketing da poter applicare sul web ovviamente).

E poi bisogna seguire la strada più semplice possibile. Seguire quello che funziona.

Se per esempio stai sviluppando la tua presenza su Facebook ma senza risultati, sarebbe meglio concentrarsi su quello che al momento ti sta portando profitto.

E’ verissimo, una certa strategia ha bisogno di tempo prima di portare risultati ed occorre svilupparla per bene prima di decidere se è funzionante oppure no.

Ma come diremo anche successivamente, fare una cosa alla volta è indispensabile per crescere nel modo giusto, senza complicarsi la vita e portare risultati anche mentre facciamo tutti i nostri vari test.

2) Fai una cosa alla volta

Sii dappertutto. Quando qualcuno pronunciò questa frase (non so chi per primo sinceramente) i miei occhi si spalancarono perchè non ci poteva essere una frase migliore (e più corta 🙂 ) per esprimere il concetto dell’online branding.

Il problema è la gestione. E’ vero, se sei dappertutto il tuo Brand ne gioverà ma a quale costo? Dobbiamo davvero lavorare per anni sulla presenza online per crearci uno stipendio??

Siamo impazziti? Vogliamo andare in banca rotta??

Il giusto atteggiamento e la giusta gestione è svolgere un passo per volta. Se sei gasato di provare una nuova strategia su Pinterest quanto i nuovi Ads di LinkedIn va bene, ma sviluppale una per volta.

Il tuo cervello e la tua energia non riusciranno a gestire tante cose contemporaneamente, non sarebbe umano 🙂 .

Lettura correlata:
Come ho raggiunto i 5000 dipendenti

E non puoi immaginare quanto può essere formativo sviluppare una cosa per volta.

Man mano che applichi una nuova strategia o inserisci il tuo Brand in un nuovo canale sociale vedrai il tuo Business solidificarsi giorno dopo giorno ed imparerai a gestire nel modo giusto il lavoro online senza strafare e giovando nel frattempo dei vantaggi che derivano non dalla strategia in se, ma dal modo in cui l’hai gestita.

3) Pulisci il tuo messaggio

Scopriamo le carte dai… non raccontiamo frottole e siamo onesti con noi stessi. Quando creiamo una pagina di vendita o una squeeze page, quello che facciamo è svilupparla in una giornata o comunque in un certo breve periodo, non nell’arco di 6 mesi…

Ma in 6 mesi il tuo punto di vista, il modo in cui comunichi potrebbe essere cambiato, o meglio potrebbe essersi evoluto.

Quindi ogni tanto sarebbe veramente salutare dare uno sguardo al lavoro svolto in precedenza e capire se dobbiamo modificare il tiro, se dobbiamo cambiare una frase che, in quel momento, era la migliore che potevamo tirare fuori dalla nostra testa.

Semplificare il marketing significa anche correggere il nostro messaggio, pulirlo, renderlo più chiaro, farlo diventare più specifico.

Per non parlare della nostra visione. Più andiamo avanti più conosciamo il mercato e questo crea nella nostra mente un messaggio ancor più specifico e targhetizzato.

Trasmettere il nostro messaggio condividendo la nostra visione, il nostro credo è fondamentale per costruire un Brand forte e convincere le persone che sai il fatto tuo.

4) Organizza, delega, automatizza

Una delle cose più belle del marketing online ed inoltre una delle ragioni per la quale gli imprenditori vedono internet come una miniera d’oro è la possibilità di automatizzare praticamente tutto.

Rendere task dispendiose in termini di tempo automatizzate, porta la vita ade essere più semplice e ci permette di restare focalizzati su quello che c’è davvero da ottimizzare in quel momento, mentre la tecnologia si occupa di portare avanti il nostro lavoro in altri ambienti.

Il classico esempio è la presenza sui Social che può essere automatizzata e programmata con Buffer o Hootsuite o ancora meglio, ma solo per Facebook, con PostPanner.

Lettura correlata:
11 modi per attivare gli utenti

Se vuoi capire meglio come organizzare il lavoro e renderlo più automatico possibile, scaricati I.M. ToolBox la cassetta degli attrezzi degli imprenditori online.

E vogliamo parlare dell’organizzazione? Molti imprenditori producono il 10% di quello che potrebbero produrre in una giornata di lavoro semplicemente perchè non sanno come organizzarsi.

E vuoi sapere la verità? Neanch’io sono così bravo ad organizzare la mia giornata lavorativa. Per questo uso software come Trello e Asana che inoltre mi permettono di tenere organizzata la comunicazione e le task con il mio team.

Ed inoltre, delegare task che non sono il nostro forte e che ci potrebbero far perdere tanto tempo prezioso, può essere dispendioso all’inizio, ma nel tempo accorcerà i tempi di messa in opera e di conseguenza il tempo che necessitiamo per raggiungere il profitto.

Delega tutto quello che reputi non adatto alle tue competenze e sfrutta la conoscenza degli altri per tagliare i tempi e non impelagarti in cose che ti fanno perdere una montagna di tempo senza ottenere un risultato soddisfacente.

Conclusioni

Semplificando il tuo marketing semplificherai la tua vita e pulirai il modo in cui ti applichi al lavoro, rendendolo più produttivo e più profittevole.

E questo articolo è nato proprio dai miei clienti che mi hanno fatto capire come loro abbiamo le competenze per portare avanti un Business online ma non sanno come approcciare il lavoro e il modo in cui far crescere davvero un’attività.

 

 

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento