Produttività

I consigli top per risvegliarsi al meglio

risveglio migliore

Se sei di malumore tutto il giorno, probabilmente le tue giornate iniziano altrettanto male.

Le persone mattiniere tende ad essere produttiva, energica e anche simpatica, e questo lo si deve in parte al fatto che si tratta di gente che inizia la giornata col piede giusto.

Con un buon inizio si è poi capaci di portare a termine tutti gli impegni del giorno senza stressarsi troppo.

 

1. Rivedi l’orario nel quale vai a dormire

Prova a considerare di impostare una sveglia per alcune sere. Quando arriva il momento spegli computer e luci senza scuse.

Fai di questa un’abitudine la parte di una sana routine per rilassarti prima di andare a coricarti.

2. Concediti il giusto riposo

Dai un taglio alla caffeina e al tuo pc prima di andare a dormire, entrambi ti faranno fare tardi. Prova con del latte e dello yogurt e un libro o una rivista.

E se riesci meglio tenere il lavoro lontano dalla camera da letto.

La tua mente altrimenti continuerà ad andare a 1000 anche quando la tua testa tocca il cuscino se hai trasformato la camera da letto in una succursale dell’ufficio 🙂 .

3. Vietato posticipare la sveglia

Il pulsantino “snooze” non fa’ altro che scombussolare i tuoi ritmi corporei che significa che ti potrebbero servire ore per carburare in modo giusto.

Semplicemente non ne vale la pena.

4. Sii positivo

Prendi in considerazione la possibilità di trovare un mantra per il tuo risveglio.

Una frase a tua scelta tipo: “Sono in grado di gestire questa situazione” oppure “Io posso conquistare qualsiasi cosa voglio“. Non importa cosa dici, il punto è che ti deve aiutare ad entrare in nell’umore positivo.

 

5. Sii creativo

Resisti alla tentazione di controllare la mail o i tuoi social media non appena ti alzi.

Piuttosto, cerca di dedicare del tempo a qulcosa a cui tieni e che sia anche stimolante a livello creativo.

Scrivi qualche pagina della tua storia, medita, dipingi o disegna, gioca col tuo amico a 4 zampe, magari scattagli alcune foto che posterai su Instagram o Twitter per far vedere quanto è adorabile, ma solo dopo aver fatto colazione.

Lettura correlata:
20 lezioni che tutti i ventenni dovrebbero conoscere per gestire il proprio tempo

Nel tempo ti scoprirai più paziente e generoso.

6. Pianifica

Quando inizia la giornata prenditi qulche minuto per sottolineare le tue priorità e pianifica la tua giornata. Prendi per esempio 3 dei tuoi impegni (piccoli o importanti che siano) e prova a creare un piano di gioco.

Registra anche i tempi con una sveglia e controlla come stai andando.

7. Muoviti

Attiva la circolazione con una camminata, dello stretching o con un allenamento. Ti sentirai più energico e la sera dormirai meglio.

8. Usa l’app giusta

Rendi le tue mattine più divertenti con le più innovative app e i gadget che monitorano il tuo sonno o che ti propongono un modo di svegliarsi alternativo che non ti irriti i nervi e che magari ti strappi un sorriso.

9. Fai la colazione giusta

Non saltare la colazione, al contrario trova quella giusta per te.

Mettere insieme i cibi che sono buone fonti di fibre ti aiuterà a combattere la fatica durante tutta la giornata.

Scegli cereali integrali, formaggio, frutta con alto contenuto di vitamina C e potassio o prova uno yogurt.

Evita gli zuccheri che ti fanno sentire cali di energia nel giro di poche ore e cerca di mantenere il corpo costantemente idratato.

10. Resta connesso

pino-campagna

Passa del tempo con le persone a cui tieni.

Stai con la tua famiglia, possibilmente attorno alla tavola a colazione, anche se si tratta di pochi minuti col caffè in mano… magari fai un disegno con tuo figlio o manda un messaggio del buongiorno ad un amico.

Ti sentirai meglio e meno stressato.

11. Crea una routine del sonno

Quando rientri a casa resisti alla tentazione di schiacciare un pisolino nonostante la lunga giornata che hai sulle spalle.

Se dormi per più di 20/25 minuti, rischi di addormentarti a fatica la sera.

Prova ad alzarti alla stessa ora tutti i giorni, compresi i weekend. Potresti sentirti meno a pezzi quando arriva il lunedì.

12. Datti tregua

Non riempire di impegni le tue serate e cerca veramente di dedicare il weekend al relax.

Staccare la spina anche solo per un paio di ore può valere oro.

Lettura correlata:
7 modi per trasformare i sogni in realtà

13. Conosci i tuoi ritmi

Nessuno meglio di te sa quando sei produttivo e quando sei a corto di energia, per cui pianifica il tuo lavoro tenendolo sempre presente.

Ora vogliamo sapere da te quali sono i tuoi rituali della mattina e della sera che ti fanno essere al top? Lascia i tuoi suggerimenti tra i commenti!

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento