Imprenditoria Internet Lifestyle

3 metodi per impostare quegli obiettivi che vuoi realmente raggiungere

Sei contento di ciò che hai raggiunto negli ultimi mesi? Quali sono gli obiettivi che hai portato a termine?

Hai un nuovo obiettivo da quando la tua azienda ha subito delle modifiche dall’inizio dell’anno? Prendersi del tempo per riflettere è di fondamentale importanza per far progredire il tuo business.

In che modo quindi imposterai i tuoi obiettivi in modo da raggiungerli nel migliore dei modi? Ecco tre metodi molto importanti:

1. Determina ciò che per te funziona

Ognuno di noi ha dei punti di forza e di debolezza: a scuola tutti si aspettano da noi voti alti in ogni materia, ma in fin dei conti la realtà è che ognuno di noi eccelle in qualcosa ed è meno ferrato in altro.

Costruisciti un inventario personale e scopri i tuoi punti di forza così da strutturare i tuoi obiettivi in funzione di essi.

Ad esempio, pensa se volessi diventare una persona più salutare, ma detesti molti degli esercizi fisici e sei troppo impegnato per trovare del tempo da dedicare loro…

…ma ami andare in bici! In questo caso, pedalare per due volte a settimana fino al tuo ufficio ti aiuterà a raggiungere il tuo obiettivo, oltre a migliorare un punto di forza già esistente.

(Naturalmente, se andare in bicicletta non è il tuo sport migliore, scrivi nei commenti le tue preferenze, così inserirò un’ulteriore idea per te! 🙂 )

2. Scopri cosa non va

Tutti noi abbiamo delle debolezze, ma è solo individuandole che possiamo minimizzarle; la tua, ad esempio potrebbe essere la difficoltà di rimanere sempre in cima ai business trend.

In passato, io ho speso molto tempo a leggere e rileggere il Wall Street Journal e altri giornali per trovare news interessanti per i miei clienti.

Quando poi ho realizzato la quantità di tempo che passavo sopra quei giornali, ho capito che dovevo prendere un’altra strada.

Così ho programmato Google Alerts in modo che mi inviasse le notifiche sia per quegli articoli, inerenti agli argomenti che mi interessavano, che apparivano online, sulle riviste o sui giornali, che quando un autore che seguivo pubblicava qualcosa di nuovo.

Lettura correlata:
Come realizzare la tua prima vendita nell’Affiliate Marketing in 7 passi

In questo modo ho ricevuto le stesse news di prima, ma con molto meno tempo.

Quindi, identificando ciò che NON va sono stato capace di identificare altri sistemi che mi dessero i risultati che volevo, ma in maniera più efficace.

3. Inizia da dove ti trovi

Sei mai arrivato a fine giornata pensando “Ma dov’è finito tutto il mio tempo?”, sembra sempre che non ce ne sia abbastanza per concludere il tuo lavoro, vero?

Capire in che modo utilizzi giorno per giorno il tuo tempo, è un passo fondamentale per impiegarlo in maniera più efficiente.

Finora, cerca di capire dov’è che va il tuo tempo, prendi un foglio e scrivi tutto ciò che fai dalle 10 della mattina, veramente tutto, e continua a riempirlo anche la settimana prossima.

Perché è importante? Perché quando riuscirai a capire dove il tuo tempo, le tue energie e la tua attenzione vanno a finire, potrai prendere delle decisioni più ponderate.

Una volta capito cosa fai giorno per giorno, avrai l’opportunità di “creare il tempo”: se cambi ciò che fai, cambierai anche ciò che otterrai.

Se pensi a come è iniziato e a come finirà l’anno, ricorda che sarà soltanto identificando i tuoi punti di forza e lavorando sulle tue debolezze che potrai creare quegli obiettivi che non solo ti motiveranno, ma che riuscirai a raggiungere più facilmente.

 

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento