Business Online Internet Lifestyle

Come trasformare le tue competenze in un business scalabile

Ho contattato molte persone in questi due mesi per chiedere loro in che modo avrebbero costruito un’attività online, come avrebbero creato un corso online e come avrebbero dato vita a un coaching program o a un membership site.

Entrambi sappiamo che non c’è NIENTE di più importante di scalare il mercato e di assicurarsi che ciò che stai facendo stia effettivamente moltiplicando il tuo tempo futuro.

E’ l’UNICA strada per creare uno stile di vita da condurre secondo le TUE condizioni.

L’apprendimento online è un’industria fiorente e si trova ancora agli esordi.

Per questo voglio condividere con te i miei pensieri su come assicurarti di costruire un’attività e uno stile di vita che realmente amerai – il che non è assolutamente legato al tuo tempo.

Ecco 5 modi per trasformare le tue competenze in un business scalabile

1. Basta con le scelte sbagliate

Tutto ciò che fai dovrebbe moltiplicare il tuo tempo e dovrebbe darti quella libertà che ti genererebbe un impatto maggiore.

Gli imprenditori di successo capiscono che non diventeranno mai ricchi se scambiano il proprio tempo col denaro; all’inizio farlo va bene, ma a un certo punto bisognerà focalizzarsi sull’influenza e la leva finanziaria.

Combatterai una battaglia in salita se cerchi di guadagnare somme a sette cifre scambiando il tuo tempo per denaro: non arriverai a sette soltanto lavorando di più di quanto ti ha portato ad avere sei cifre.

Focalizzati, quindi, sul potere dell’influenza e su come creare guadagni consistenti senza smerciare il tuo tempo inutilmente.

Uno dei metodi più intelligenti che ho visto utilizzare da alcune persone è quello di creare dei corsi online e dei programmi che generino guadagni 24/7.

Prenditi del tempo per analizzare realmente la tua attività e vedere se stai massimizzando il tuo tempo, così, se ti accorgerai di scambiare il tuo tempo per denaro, assicurati che sia al 100% uno scambio intelligente.

2. Inizia a creare invece di aspettare

Sono stato abbastanza fortunato da intervistare dozzine di imprenditori fra i più famosi e di successo al mondo e ne è emersa una cosa più che chiara: non aspettano che le opportunità arrivino sotto il loro naso, le creano.

Lettura correlata:
Sfatati i 10 miti sulle landing page

Coloro che vorrebbero essere degli imprenditori passano il loro primo giorno a disegnare un logo, mentre un vero imprenditore chiude un contratto con i suoi primi 10 clienti.

Se la prosperità è un obiettivo, devi smettere di procrastinare, smettere di creare business plan di 100 pagine e smettere di cercare il sito perfetto, per iniziare a dare valore alle cose che contano davvero.

Il momento è adesso e non esiste domani per i veri campioni: ti posso promettere che da qui a un anno rimpiangerai di non aver iniziato oggi.

Svegliati presto, vai a letto tardi, evita le distrazioni, sii instancabile, con i piedi per terra e non mollare mai.

E’ semplice: se vuoi che tutto questo avvenga, fai in modo che avvenga. Troverai il tempo di fare le cose a cui tieni davvero, al momento giusto.

Molte persone passano la prima metà della propria vita a dire che sono troppo giovani e la seconda a dire che sono troppo vecchi.

3. Sii il produttore, non il consumatore

MJ Demarco, in “L’autostrada per la ricchezza” parla dell’importanza di essere prima di tutto il produttore, e poi il consumatore.

Eccone un estratto:

“Applicare questo concetto vuol dire che, invece di comprare prodotti in TV, dovrai venderli. Invece di scavare per trovare l’oro, vendi pale; invece di prender parte a un corso, tienilo tu stesso…

…invece di prendere in prestito del denaro, prestalo; invece di farti assumere, assumi, invece di mettere un’ipoteca, possiedine una.

Sentiti libero dalle catene dei consumi, cambia vita e ri-orientala in modo da essere tu stesso il produttore, in quanto, per poter consumare copiosamente, prima dovrai produrre copiosamente.

Sfortunatamente, molte persone lavorano all’inverso: prima il consumo e poi la produzione; ma ricorda, sono i produttori ad arricchirsi e i consumatori a impoverirsi.

Scambia i team, metti al primo posto la produzione e al secondo il consumo e cerca di girare la ricchezza verso di te!”

Coloro che si focalizzano nel costruire qualcosa di più grande di loro volontariamente, produrranno sempre risultati, non consumi.

4. Di’ a te stesso: “adesso” è fondamentale

Mi chiedo: vorresti essere libero, finanziariamente parlando, quando avrai 65 anni? Credo che tutti lo vogliano, quindi andiamo a vedere i dettagli.

  • Il 69% delle persone che inizia a lavorare a 25 anni, diventa dipendente dai famigliari, dagli amici o dagli enti di beneficenza a 65 anni.
  • Circa il 36% delle persone di età compresa fra i 65 e i 69 anni e il 21% di quelli fra 70 e 74, ancora lavorano.
  • Quasi il 75% dei beneficiari unici della previdenza sociale dai 65 anni in su, dipendono da essa per tutta la propria pensione mensile o quasi.
Lettura correlata:
11 modi per attivare gli utenti

Ti dirò, per diventare uno dei pochi economicamente al sicuro, dovrai iniziare necessariamente a lavorarci da ORA.

DEVI avere un senso di urgenza per prosperare nel tuo lavoro; pensi che coloro che lottano nei propri 30, 40 e 50 anni si siano riproposti di lottare? Ovviamente no.

Se avessi parlato con loro quando erano giovani, ti avrebbero risposto che erano sicuri di avere la propria casa dei sogni, il proprio lavoro dei sogni, una valanga di soldi e che avrebbero vissuto la vita al massimo.

Cosa è successo? Non si sono mai detti che ADESSO è la cosa che conta di più e non hanno connesso le proprie azioni giornaliere con i loro obiettivi futuri: non cadere anche tu nella trappola.

Realizza che l’adesso conta più di ogni altro momento e che la mentalità del “un giorno avrò la mia isola felice” uccide i sogni di molte persone.

Ho conosciuto gente che ha lavorato per la stessa azienda per anni, ma che non sono mai state promosse.

Spesso senti dire “Ho 20 anni di esperienza, dovrei essere pagato di più“, quando in realtà hanno solo un anno di esperienza ripetuto 20 volte.

Se non affini le tue abilità, apprendi nuovi e migliori strumenti, non acquisirai più valore, quindi, perché dovresti aspettarti un aumento?

Cambia la tua vita oggi. Non rischiare il tuo futuro, agisci ora, senza aspettare – Simone de Beauvoir

5. Mettiti sulle spalle dei giganti

Non hai bisogno di reinventare la ruota e di certo non devi pensare a tutto da solo.

Cerca qualcosa che già funziona di suo e migliorala o mettiti in contatto con coloro che hanno già incrementato ciò che hai in mente.

Una persona intelligente impara dagli errori degli altri, come fanno tutte le persone di successo.

Ma coloro che vogliono ottenere più risultati possibili, imparano dagli errori degli altri, così da accorciare la propria curva d’apprendimento, al fine di non perdere troppo tempo.

Una delle ragioni per cui l’imprenditorialità e il metter su un’attività online crescono in maniera esponenziale è per le infinite possibilità e i lati positivi.

Lettura correlata:
Aggiungi colore al tuo Copywriting

 

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento