Content Marketing

5 Consigli per creare realisticamente un blog popolare

Pur sapendone moltissimo non sei ancora stato capace di portare il tuo blog al livello successivo. Quel livello che ti catapulterebbe allo status di “blogger popolare”…
Voglio dire, non è forse questo l’obiettivo che abbiamo noi blogger alla fine, a prescindere dai soldi?

Sicuramente conosci già tutto quello che pensavi avresti avuto bisogno di sapere. Conosci tutti i suggerimenti su come incrementare il traffico. On page e off page per l’ottimizzazione del sito. Seducenti escamotage per catturare più lettori. Condivisione dei tuoi contenuti sui social media, eccetera, eccetera…

Ma nonostante mesi anzi anni di sforzi non sei ancora arrivato al punto che vorresti raggiungere. E stai iniziando a sentirti frustato, giusto?

Potrei quasi scommettere che probabilmente stai pensando che tutti questi famosi blogger vogliono solo tenere per sé tutti i “segreti per diventare un blogger popolare”. Che non vogliono assolutamente condividerli. E sicuramente pensi che se sei abbastanza fortunato per diventare un giorno un famoso blogger è perché hai avuto la fortuna di imbatterti casualmente nel “segreto”.

Ma vuoi sapere una cosa ?

E’ una vergogna che la pensi in questo modo perché la risposta che cercavi l’hai avuta a disposizione davanti al tuo naso per tutta la tua vita da blogger.

Ascolta, io non sono un blogger “puro” e nemmeno tanto popolare ma ho un po’ di buon senso e lo uso. E oltre a ciò, la cosa che faccio meglio di qualsiasi altra è prestare attenzione.

Sono attento a quello che succede intorno a me, nei blog, nelle news, ovunque. E prestando attenzione a questi blog popolari, mi sto strategicamente preparando a stare un giorno al loro posto.

Nel frattempo, dato che non voglio crogiolarmi nella gloria come un taccagno, ho deciso di condividere con te alcuni dei più importanti consigli che sono stato in grado di farmi venire in mente. Seguendo questi consigli, ti farai un’idea più precisa di come alcuni riescono a creare blog così popolari e come puoi riuscirci anche tu.

Quindi, tira fuori la tua lente di ingrandimento Sherlock.. stiamo per dare un’occhiata a questi 5 punti proprio ora.

Consiglio #1: Imita quello che fanno I blogger di successo

Resto sempre sbalordito quando alcuni blogger, che ovviamente vogliono dimostrare che loro possono farcela, cercano di essere originali per raggiungere l’intento, non seguendo quello che altri hanno fatto prima di loro.

Lettura correlata:
Chi fa più soldi: Autori, Blogger o Internet Marketer?

Disapprovo sempre questi blogger e mi fanno sempre sorgere una semplice domanda.

Perché ?

Perche’ cercare di essere originali? Perché voler fare i diversi a tutti i costi? Se gli altri ci sono riusciti in un certo modo, che senso ha allora perdere tempo in cose inutili ?

Ascolta, essere originali è importante ma la cosa migliore che puoi fare per il tuo blog è riportare quello che fanno gli altri a livello del tuo sito. Ora lascia che ti spieghi meglio cosa intendo per « copiare gli altri ».

Non ti sto dicendo di copiare sfacciatamente i loro contenuti, piuttosto copia alcune cose che fanno.

Per esempio, se hanno un post davvero popolare, scrivine uno di tua mano sullo stesso argomento. Se hanno un modo seducente di conquistare nuovi lettori per la mailing list, trova una soluzione allettante anche tu. Se noti che gli altri sono coinvolgenti e molto attivi coi commenti e sui social media, fai lo stesso.

Cerca di copiare più che puoi dagli altri ma cerca di rimanere te stesso, perché sicuramente questi blogger stanno facendo le cose in modo giusto, e tu vuoi avere lo stesso successo che hanno loro.

Attenzione: assicurati che imiti un solo blogger di successo alla volta e cerca di farlo per un arco di tempo consistente (6 mesi almeno) perchè solo dopo un certo periodo vedrai arrivare i risultati su cui stai puntando.

Consiglio #2: Crea delle relazioni con gli altri blogger

Sono impegnato col blog da molti anni, ma mi sorprende davvero vedere quanto questo mondo sia cambiato in un breve arco di tempo. Fino a non troppo tempo fa per avere un blog di successo era tutta questione di SEO e di scelta di lunghe e dettagliate di parole chiave per collocarsi bene come ranking.

Per quanto ad alcuni livelli le cose stanno ancora così, la blogosfera è drammaticamente cambiata. Si tratta sempre di più di creare relazioni con gli altri blogger e di marketing relazionale, e io non potrei essere più felice.

Sebbene valuti importante l’ottimizzazione del sito (SEO), penso che sia molto più importante costruire delle relazioni ed entrare in contatto con gli altri.
Infatti in questo modo puoi aspirare ad un blog il cui successo dura nel tempo. E la cosa migliore a riguardo è che è abbastanza semplice iniziare.

Lettura correlata:
Stai pensando di scrivere un libro? 5 cose che devi sapere

Eccoti degli esempli pratici:

  • Posta regolarmente dei commenti sugli altri blog.
  • Condividi il contenuto dei blog altrui sulle tue pagine social.
  • Scrivi loro una mail personale su quanto hai apprezzato un post che hanno scritto.

Facendo tutte queste cose in modo consistente ogni giorno finirai per attivare velocemente il loro radar e loro inizieranno a prestarti più attenzione.

Una volta che la cosa inizia riuscirai a fare bene e a modo tuo nel creare forti relazioni con molti blogger. E questa è una cosa grandiosa dal momento che non è per nulla facile avere successo con un blog se vuoi farcela da solo.

Attenzione: Fai le cose col giusto intento, il che significa che il tuo obiettivo è creare nuove relazioni e dedicartici. Se cerchi di farlo per il mero interesse di avere dei backlink, i bloggers se ne renderanno conto velocemente.

Consiglio #3: Dai ai tuoi lettori quello che vogliono

Se non ne sei ancora consapevole allora preparati ad un brusco risveglio.
Quello che scrivi sul tuo blog non è per te. E per quanto suoni duro, a nessuno interessa veramente quello che pensi. Cerca di capire, quello che scrivi sui tuoi post è per i tuoi lettori. Ogni singola parola.

Questo è il motivo per cui è importante cercare sempre di dare ai tuoi lettori quello che vogliono. Sono contenuti di qualità finalizzati ad aiutarli o ad insegnare loro qualcosa. Una volt ache dai loro questo materiale inizieranno a tornare sul tuo sito per averne altro, costantemente.

Come puoi farcela? Qui trovi alcuni suggerimenti:

  • Poni loro delle domande tramite le tue piattaforme social.
  • Visita i forum e posta un articolo.

Quando dai ai lettori quello che vogliono ci sono alte possibilità che loro inizino a fidarsi di te e dei tuoi consigli e che vadano sulla tua pagina prima di considerare qualcun altro.

Attenzione: Sapere esattamente cosa vogliono richiede una lunga ricerca quindi esattamente come scrivere i contenuti ti richiede tempo, sii preparato a lavorare duro per cercare quello che i lettori vogliono.

Consiglio #4: Fai un passo indietro e valuta la situazione

A volte è semplicemente meglio fare un passo indietro e osservare quello che stai combinando veramente col tuo blog. Il più delle volte, siamo così presi col blog e con le strategie per migliorare che non ci prendiamo il tempo necessario per scoprire cosa funziona e cosa no.

Lettura correlata:
7 consigli per scrivere ogni giorno un articolo di 1000 parole

Questo è un consiglio molto importante di cui hai bisogno per diventare un blogger popolare.

E ci sono alcuni passaggi che puoi fare per capire la situazione:

  • Prenditi un giorno o due, insomma quello che serve per studiare il tuo blog e vedere se puoi mettere in atto dei cambiamenti per ottenere dei risultati migliori.

Questo significa cercare e testare certe cose tipo colori, layout, formattazione, etc.
Puoi anche chiedere ai tuoi visitatori/lettori regolari o ad un collega blogger di darti il suo onesto parere sul blog. Ci sono probabilità che sia molto critico, però in fondo è così che avrai modo di lavorare sugli aspetti da migliorare.

Usa tool come Crazy Egg per vedere dove la gente clicca di più sul tuo sito, e, cosa più importante, dove non cliccano per niente.

Attenzione: Questo è qualcosa che molti blogger non fanno e che tu dovresti fare almeno ogni 3 mesi. E’ un’ottima cosa implementare una nuova strategia ma tu devi anche valutare la situazione e scoprire cosa realmente funziona e cosa no.

Consiglio #5: Sii attivo il più possibile

E’ difficile da immaginare ma quando ho iniziato col blog, l’ho avviato come un sito piuttosto statico. Intendo dire che avevo solo pochi post e che non lo aggiornavo regolarmente.

Fortunatamente mi sono svegliato perché per avere un blog popolare bisogna essere attivi. Il che significa pubblicare post con costanza, rispondere a tutti i commenti, commentare sui blog altrui, essere attivo sui social media che utlizzi e comunicare coi tuoi lettori.

Considerando quanti blog ci sono la fuori devi sempre essere attivo per:

  1. costruire delle relazioni
  2. essere adeguato ai tuoi lettori

Attenzione: Per quanto tu voglia essere il più attivo possibile devi anche cercare di essere strategico. Quindi, mantieniti attivo solo la dove sai di poterti procurare una buona fonte di traffico e di coinvolgimento.

Consiglio Bonus: Mostra la tua personalità

Questa è probabilmente uno degli aspetti più trascurati dai blogger, ma lasciare che la tua personalità emerga fa miracoli non solo per il tuo lavoro ma per il tuo brand.
La gente si identifica meglio con altra gente.

Lettura correlata:
Information Business: 6 ragioni sul perchè creare il tuo

Quando sarai disposto a mettere in mostra la tua personalità (divertente, eccentrica, d’ispirazione, etc) inizierai a connetterti maggiormente coi tuoi lettori perché vedranno che hanno a che fare con una persona vera, che non ha paura di mostrare chi è veramente.

Alcuni dei blogger più popolari mostrano la loro personalità in ogni singolo post che pubblicano e come pensi che le cose funzionino per loro?

SU di te

Creare un blog popolare è l’obiettivo di molti blogger e marketer e non di certo qualcosa raggiungibile dall’oggi al domani.

Hai dei consigli per arricchire la conversazione ? Lascia un commento qui sotto!

L'autore del post

Stefan Des

31 anni, Internet Marketer dal 2007, padre di una splendida bimba di 3 anni. Appassionato di tecniche di vendita, di marketing e di Kayaking. Conosciuto per i best seller della serie "Explosion" e per aver aiutato oltre 7000 imprenditori ed aziende ad aumentare i profitti dei loro Business Online.

Lascia un commento